News

Il Rosario Santa Rita

Rosario dedicato a Santa Rita - articoli religiosi online

Cosa è un Rosario, come si recita e dove acquistarlo. Alla scoperta del Rosario Santa Rita

Prima di entrare nel vivo dell’argomento, ovvero prima di parlare del Rosario Santa Rita, abbiamo ritenuto opportuno, per chi di voi non fosse proprio ferrato in materia, di fare un breve excursus sul Rosario.

Qui di seguito infatti puoi trovare tutte le informazioni che cerchi sul rosario in generale che differisce un po’ dal Rosario Santa Rita. In particolare puoi scoprire il significato della parola Rosario e le sue origini, così come puoi imparare come si recita un rosario.

Solo alla fine di questo articolo troverai il Rosario di Santa Rita vero e proprio!

Se invece ti senti preparato in materia puoi acquistare direttamente un rosario dedicato a Santa Rita fra tutti gli articoli religiosi on line presenti in questo sito!

Rosario: significato

La parola Rosario significa “Corona di Rose”.

La tradizione vuole che la Madonna abbia rivelato che ogni volta che si dice un’Ave Maria è come se si donasse a Lei una bella rosa. Pertato, proseguendo il ragionamento, con ogni Rosario completo Le si dona una corona di rose. Inoltre, in tutte le apparizioni la Madonna ci avrebbe invitato a recitare il Santo Rosario come arma potente contro il Male, per avere la vera pace.

Il Santo Rosario è anche considerato come una preghiera completa, perché riporta in sintesi tutta la storia della nostra salvezza. Con il Rosario infatti meditiamo i 5 “misteri” della gioia, della luce, del dolore e della gloria di Gesù e Maria.

Alcuni esempi di Rosario Santa Rita in legno che puoi trovare su Santa Rita Souvenirs

A cosa serve il Rosario

Il rosario è usato nella pratica della meditazione e della preghiera. Le preghiere vengono ripetute un numero di volte corrispondente al numero di grani del rosario.

Un rosario semplice è formato da 59 grani legati insieme a formare una collana.  Di questi grani, 53 sono per “l’Ave Maria”. Gli altri sei sono per il “Padre Nostro”. Questi grani costituiscono un promemoria fisico, in quanto, facendo scorrere i grani tra le le dita mentre si recitano le preghiere, se ne tiene il conto.

I rosari sono tradizionalmente associati al cattolicesimo, ma il loro uso è diffuso in molte tradizioni religiose.

L’origine del rosario nei circoli cristiani risale alle Crociate. Gli storici ritengono che i crociati avessero adottato questa pratica dagli arabi, i quali, a loro volta, avevano imitato l’usanza dall’India.

I rosari sono oggi usati dai cattolici romani per aiutare i praticanti a tenere il conto delle circa 180 preghiere che formano il rosario. Esempi di tali preghiere sono il Padre Nostro, l’Ave Maria e la Gloria al Padre. La pratica del rosario in sostanza si basa sul presupposto che ripetere queste preghiere in continuazione permetta al richiedente di assicurarsi dei meriti o favore da parte di Dio per sfuggire alla punizione dei fuochi del purgatorio.

Come recitare un rosario: istruzioni

Prima di recitare il Rosario a Santa Rita, assicurati di saper recitare per intero il rosario normale, dal momento che quello dedicato alla Santa di Cascia differisce un po’ dall’originale. Qui di seguito trovi tutte le istruzioni che ti servono!

Il Rosario intero è composto di 20 decine (definite anche come 20 “Misteri”).

Un Rosario intero è diviso in quattro parti distinte. Ognuna di queste parti è una Corona del Rosario (ciascuna è composta di 5 decine) e si possono pregare anche separatamente, in diversi momenti della giornata:

  1. cinque Misteri Gaudiosi (o Corona con i misteri della gioia)
  2. cinque Misteri Luminosi (o Corona con i misteri della luce)
  3. cinque Misteri Dolorosi (o Corona con i misteri del dolore)
  4. cinque Misteri Gloriosi (o Corona con i misteri della gloria)

Se si pregano solo cinque decine al giorno (una sola Corona), si usa pregare i Misteri Gaudiosi il lunedì e il sabato, i Misteri Luminosi il giovedì, i Misteri Dolorosi il martedì e il venerdì, i Misteri Gloriosi il mercoledì e la domenica.

Per dire un Rosario intero si recitano di seguito o suddivisi nella giornata tutti i 20 Misteri (cioè le 4 Corone).

L’ordine della recita delle Corone è: Misteri della gioia – della luce – del dolore – della gloria per ripercorrere tutta la vita di nostro Signore Gesù Cristo.

Per ogni Corona, si enuncia ad ogni decina il “mistero”, per esempio, nel primo mistero: “l’Annunciazione dell’Angelo a Maria”. Dopo una breve pausa di riflessione, si recitano: un Padre Nostro, dieci Ave Maria e un Gloria. Alla fine di ogni decina si può aggiungere un’invocazione.

Se si recitano tutte le 4 Corone una di seguito all’altra, senza interruzione di tempo: le PREGHIERE INIZIALI (il Padre, 3 Ave e Gloria) e le PREGHIERE FINALI (il Salve Regina, le litanie -facoltative- e le intenzioni del Santo Padre) si possono dire UNA SOLA VOLTA (Quelle iniziali prima di tutte le Corone, quelle finali dopo aver detto tutte le 4 Corone.)

Se la recita delle Corone è suddivisa nella giornata, come spesso avviene, è bene dire sia le preghiere iniziali che quelle finali all’inizio e alla fine di ogni Corona.

Rosario dedicato a Santa Rita - articoli religiosi online

Il Rosario S. Rita

D) O’ Signore, vieni in mio aiuto.
R) Signore, affrettati ad aiutarmi.

I Mistero

Santa Rita, tu che godi
nel bel cielo il Sommo Bene,
vera amante delle pene
che soffrì per noi Gesù

Padre nostro…

D) Mentre Dio ne accorda vita
Diamo tutti laude a Rita
R) Sempre, sempre sia lodata
Rita in cielo coronata.

Si ripeta in ciascun Mistero per dieci volte infine si dica:

Gloria al Padre…

II Mistero

Imitasti il Nazareno perdonando l’uccisore,
ed i figli con ardore incitasti a perdonar.

Padre nostro…

D) Mentre Dio ne accorda vita ecc.

III Mistero

Resa vedova abbracciasti
Sacro Chiostro, in cui già regge
d’Agostin la dolce legge
per sacrarti al Sommo Ben.

Padre nostro…

D) Mentre Dio ne accorda vita ecc.

IV Mistero

Ed il corpo in quell’asilo
tu stringesti con catene,
con digiuni ed aspre pene
per amore di Gesù.

Padre nostro…

D) Mentre Dio ne accorda vita ecc.

V Mistero

Quella spina insanguinata
che trafigge la tua fronte
e per te celeste fonte
di conforto nel doloro

Padre nostro…

D) Mentre Dio ne accorda vita ecc.

Preghiera

Or che godi in ciel più bello
di Gesù l’amabil viso
volgi a noi il tuo sorriso
nella valle dei sospir,
finché spenta la scintilla
della vita nel dolor,
fisseremo la pupilla
nella luce del Signor.

D) Ci sia caro in questa vita
il tuo nome, o Santa Rita.
R) Tu nei casi disperati
sii conforto ai tribolati.

Orazione

O’ Dio, che a Santa Rita Ti degnasti infondere tanta
grazia ad amare gli stessi nemici, e portare nel
cuore e sulla fronte i segni della Tua carità e
passione; concedici, Ti preghiamo, per suo merito
ed intercessione, di perdonare i nemici
nostri e contemplare le sofferenze della Tua
passione, in modo da ottenere il premio promesso
ai miti ed a coloro che piangono. Amen.

Invocazioni a Santa Rita

Signore, abbi pietà di noi.
Cristo, abbi pietà di noi.
Signore, abbi pietà di noi.
Cristo, ascoltaci.
Cristo, esaudiscici.
Dio, Padre celeste, abbi pietà di noi.
Dio, Figlio, Redentore del mondo, abbi pietà di noi.
Dio, Spirito Santo, abbi pietà di noi.
SS. Trinità, abbi misericordia di noi.

Maria, Immacolata Madre di Dio, prega per noi.
Maria, Madre e conforto dei tribolati, prega per noi.
Maria, Regina di tutti i Santi, prega per noi.
Maria, Protettrice amorosa di Santa Rita, prega per noi.
Santa Rita, nostra avvocata potentissima, prega per noi.
Santa Rita, dono eletto del Cielo, prega per noi.
Santa Rita, preannunziata da un Angelo, prega per noi.
Santa Rita, ammirabile nella fanciullezza, prega per noi.
Santa Rita, amante della solitudine, prega per noi.
Santa Rita, modello di purezza, prega per noi.
Santa Rita, esemplare di amabilità, prega per noi.
Santa Rita, specchio di obbedienza, prega per noi.
Santa Rita, esempio di sposa e di madre, prega per noi.
Santa Rita, invitta nella pazienza, prega per noi.
Santa Rita, ammirabile nella fortezza, prega per noi.
Santa Rita, eroica nel sacrificio, prega per noi.
Santa Rita, generosa nel perdono, prega per noi.
Santa Rita, prodigio di penitenza, prega per noi.
Santa Rita, vedova piissima, prega per noi.
Santa Rita, munifica verso i poveri, prega per noi.
Santa Rita, pronta alla divina vocazione, prega per noi.
Santa Rita, introdotta con prodigio nel chiostro, prega per noi.
Santa Rita, modello di vita religiosa, prega per noi.
Santa Rita, miracolo di mortificazione, prega per noi.
Santa Rita, mazzolino di mirra olezzante, prega per noi.
Santa Rita, giardino eletto di ogni virtù, prega per noi.
Santa Rita, innamorata del Crocefisso, prega per noi.
Santa Rita, trafitta di spina da Gesù, prega per noi.
Santa Rita, amante figlia di Maria SS.ma, prega per noi.
Santa Rita, languente di amor divino, prega per noi.
Santa Rita, accolta con festa in cielo, prega per noi.
Santa Rita, ornata di gloria sublime, prega per noi.
Santa Rita, margherita nel paradiso, prega per noi.
Santa Rita, vanto dell’Ordine Agostiniano, prega per noi.
Santa Rita, gemma preziosa dell’Umbria, prega per noi.
Santa Rita, ricca di celeste potere, prega per noi.
Santa Rita, astro benefico degli erranti, prega per noi.
Santa Rita, dolce conforto dei tribolati, prega per noi.
Santa Rita, salute degli Infermi, prega per noi.
Santa Rita, scampo nei pericoli, prega per noi.
Santa Rita, santa degli impossibili, prega per noi.
Santa Rita, avvocata dei casi disperati, prega per noi.
Santa Rita, potente soccorritrice di tutti, prega per noi.
Santa Rita, taumaturga del mondo, prega per noi.

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo,
perdonaci, o Signore.
Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo,
esaudiscici, o Signore.
Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo,
abbi pietà di noi, o Signore.

D) Segna o Signore, la tua serva Rita:
R) Col suggello della tua carità e della tua passione.

Orazione

O Dio, che ti degnasti largire a S. Rita tanta
grazia da amare i nemici, e da portare in cuore
ed in fronte i segni della tua carità e passione,
per la intercessione sua, ti preghiamo di concederci
di perdonare ai nostri nemici, e di meditare
i dolori della tua passione così che noi
otteniamo il premio promesso ai miti e piangenti. Amen.

Inni a Santa Rita

I
Evviva Rita – la cara Santa
che in cielo ascolta – il nostro dir.
Tutta la gente – dal duolo affranta
espone a Lei il suo desir.
Deh! benedici, o Rita,
il nostro amante cor,
in ogni istante – di questa vita
a Te sia sacro – il nostro amor.

Evviva Rita! – Questo bel grido
echeggi ovunque – in terra, in mar;
suoni solenne – in ogni lido
dove s’innalza – di Dio un altar.
Deh! benedici, o Rita, ecc.

Evviva Rita! – Nelle famiglie
aleggi sempre – di Dio l’amor,
e tanto i figli – quanto le figlie
crescan per Lei – puri di cuor.
Deh! benedici, o Rita, ecc.

Evviva Rita! – Dov’è la legge
dov’è la scienza, – dov’è l’amor,
dov’è chi giudica, – dov’è chi regge
faccia che regni – Iddio Signor
Deh! benedici, o Rita, ecc.

Evviva Rita! – Sia questo il canto
che echeggi sempre – su questo suoI.
O Rita santa – deh! tergi il pianto
di chi dolente – geme nel duol.
Deh! benedici, o Rita, ecc.

Evviva Rita – con questo accento
ogni morente – entri nel ciel,
ove con gaudio, – con gran contento
vedrà il buon Dio – senza alcun vel.
Deh! benedici, o Rita,
il nostro amante cor,
in ogni istante – di questa vita
a Te sia sacro – il nostro amor.

II
Salve dell’Umbria – eletto fiore,
del popol nostro – gioia ed onore,
ai tuoi devoti – implora aita,
o Santa Rita

I voti nostri – dal Ciel seconda,
su noi prosegui – l’opra feconda
dall’ape industre – già presagita,
o Santa Rita

Qual tra le spine – cresce la rosa
e i suoi profumi – dà generosa,
fu tutta un balsamo – l’aspra tua vita,
o Santa Rita

Preghiera
Cara Santa Rita la tua vita è stata
una continua adesione alla volontà
del Padre, un docile e ripetuto sì al
Signore della storia che ti ha resa
pienamente disponibile all’azione
trasformatrice dello Spirito.
Intercedi per me presso il Padre
perché anche io possa avere una fede
così salda che mi renda possibile anche
l’impossibile, che mi impegni
ogni giorno ad essere testimone credibile
della Resurrezione.
Rendimi consapevole che la grazia
del mio Battesimo esige che io
sia vita donata interamente per la vita
della Chiesa e per la salvezza di ogni fratello,
come sei stata Tu.
(con approvazione ecclesiastica)

Preghiera
Ti saluto, Rita,
vaso di amore, donna di pace
e modello di ogni virtù,
fedele discepola di Gesù.
Santa della famiglia
e del perdono,
aiutaci a credere che a
Dio tutto è possibile
e soccorrici
sempre in ogni necessità.
Amen.

Per maggiori informazioni –> CONTATTI
Seguici –> FACEBOOK

Rosario S. Rita in legno

Un pensiero su “Il Rosario Santa Rita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *